CULTURACT

Culturact nasce per valorizzare il patrimonio culturale del territorio. Le regioni del sud, vista la centralità nel mediterraneo, sono state influenzate da diverse culture; dai Greci ai Romani, così come i Mori, sono solo alcuni dei popoli che hanno colonizzato il sud Italia. Il patrimonio culturale che ci hanno lasciato è incalcolabile, in quanto tutt’oggi vengono rinvenuti ancora oggetti e utensili che risalgono a tempi lontani. Il progetto culturact ha scelto di installare dei totem in corrispondenza dei beni culturali, così da riuscire ad avere delle informazioni riguardanti il bene stesso. L’intento è quello di creare un ecomuseo, dove la vetrina delle opere sarà l’intero territorio e non il singolo edificio fisico. L’idea nasce per dar modo a tutti di conoscere la nostra storia e le nostre origini.